Risposta 1:

La malattia ha avuto origine a Wuhan, in Cina, non in altri paesi e il motivo è dovuto ai pipistrelli. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, il Coronavirus è una grande famiglia di molti diversi ceppi virali comuni negli animali. In rari casi, possono essere trasmessi da persona a persona. Secondo le notizie:

Secondo il British Telegraph, il processo di sequenziamento rapido dei campioni di 9 pazienti di scienziati della Shandong Medical Academy (Cina) mostra che il nuovo ceppo del virus corona è molto simile a quello dei ceppi virali. corona ha causato la SARS (Sindrome respiratoria acuta grave) dal 2002 al 2003, originata da specie di pipistrelli.

Sebbene si pensi che i pipistrelli siano i primi ospiti a causare la malattia, secondo una ricerca di un gruppo di scienziati cinesi recentemente pubblicata online su The Lancet il 29 gennaio, si trattava di un animale venduto al mercato. Il porto marittimo della Cina meridionale a Wuhan (Hubei, Cina) è la causa della malattia che al 30-1 di questa mattina ha ucciso 170 persone e 7.344 persone infette.

Quindi è a causa dei pipistrelli che diffondono la malattia in Cina, non in altri paesi


Risposta 2:

I virus mutano frequentemente e rapidamente. La maggior parte delle mutazioni non sono benefiche per i virus con esse. Molte mutazioni fanno sì che i virus lascino meno discendenti nel tempo, quindi l'azione della selezione naturale su queste mutazioni è di eliminarle dalla popolazione. Alcune mutazioni sono insignificanti (in effetti neutre o quasi neutre), vale a dire che il fenotipo cambia poco o per nulla (ad es. Nei tipi di animali che può infettare o nei sintomi delle malattie che può causare).

Una piccola percentuale di mutazioni è utile per il virus - ad esempio, può facilitare l'infezione delle specie ospiti o può consentire al virus di infettare un nuovo tipo di ospite, ad esempio "saltare" dai pipistrelli agli umani.

I coronavirus sono virus RNA e i virus RNA hanno alti tassi di mutazione - fino a un milione di volte più alti dei loro ospiti - e questi alti tassi sono correlati con una maggiore virulenza ed evolvibilità, tratti considerati utili per i virus. Tuttavia, i loro tassi di mutazione sono quasi disastrosamente alti e un piccolo aumento del tasso di mutazione può causare l'estinzione locale dei virus RNA.

Le mutazioni sono casuali

. Ciò che accade ai virus in una mazza a Wuhan potrebbe non accadere ai virus in una mazza in Vietnam o Indonesia. Oppure la stessa mutazione può verificarsi in un pipistrello in Vietnam, ma quel pipistrello potrebbe non essere mai in grado di trasmettere la sua carica virale (il pipistrello potrebbe morire, per esempio) o potrebbe continuare a infettare altri pipistrelli ma non essere mai nella posizione infettare un essere umano prima di un virus mutato che

poteva

gli esseri umani infetti subiscono altre mutazioni che rendono impossibile infettare nuovamente gli esseri umani e / o sono deleteri per i virus mutati in modo da lasciare sempre meno discendenti nel tempo e infine scomparire.

Duffy S.

Perché i tassi di mutazione del virus RNA sono così dannatamente alti

?. PLoS biology. 13 agosto 2018; 16 (8): e3000003.


Risposta 3:

È interessante notare che sembra che nessuno in Cina si preoccupi davvero di questo, e immagino che la risposta potrebbe essere che, i pipistrelli sono fonti di una vasta gamma di virus, e questo sembra essere nato in Cina. Naturalmente, i pipistrelli possono diffondere altri virus in altri paesi come il Vietnam o l'Indonesia se le persone continuano a consumarli. È solo una questione di tempo.

Tuttavia, esiste un parere molto interessante su Internet in Cina. Il 2020 è un anno Gengzi per noi e abbiamo un anno Gengzi ogni sessanta anni. Se guardi indietro nel tempo, puoi vedere che ogni anno Gengzi è stato disastroso per la Cina dal 1840. Ad esempio, nel 1840 abbiamo avuto la prima guerra dell'oppio, nel 1900 fu la Forza alleata a otto potenze, e nel 1960 ci fu una carestia senza precedenti. È un po 'superstizioso, ma probabilmente un buon presupposto che "merita qualche indagine storica".

Un'altra cosa degna di nota è che uno spostamento della popolazione su larga scala si svolge regolarmente ogni anno a gennaio e febbraio in Cina perché celebreremo il capodanno lunare con le nostre famiglie e poi torneremo dove lavoriamo o viviamo. Abbiamo inventato una parola Chunyun per descrivere questo fenomeno che facilita decisamente l'ampia diffusione del virus. Se ricordo bene, l'epidemia di SARS è avvenuta nel 2003 all'incirca nello stesso momento.

Grazie per la tua richiesta e sentiti libero di inviarmi un messaggio se vuoi saperne di più sulla situazione attuale in Cina.


Risposta 4:

Non sappiamo da dove provenga o nemmeno in quali animali. Sappiamo dove è stato incubato, un mercato umido a Wuhan. Non abbiamo prove che abbia qualcosa a che fare con qualsiasi animale lì, tranne le persone. Quello che sappiamo è che non proviene da alcun prodotto alimentare in quanto è un virus aereo. Allora perché viene associato al mercato bagnato? Quel mercato umido è un importante centro commerciale che vede oltre mezzo milione di persone al giorno in una città di 11 milioni che è un importante snodo di trasporto in un paese di 1,4 miliardi di persone.

Chiudere i mercati umidi in Cina o in qualsiasi altro paese asiatico in cui sono il luogo principale per acquistare generi alimentari è come chiudere tutti i negozi di alimentari negli Stati Uniti e dire alle persone d'ora in poi che devi acquistare tutti i generi alimentari al negozio di dollari di 7–11, che è ciò a cui corrispondono i mercati secchi.