I media ci stanno spaventando per il coronavirus?


Risposta 1:

Molti ancora non lo sappiamo e non lo sapremo per un po '. Ciò che è noto è:

  • È meno letale di MERS o SARS.
  • È molto contagioso.
  • Ci sono corrieri che non mostrano sintomi.
  • Probabilmente si è diffuso nelle fomiti.
  • L'incubazione è di solito cinque giorni ma fino a 14.
  • Il tasso di mortalità è quasi lo stesso dell'influenza che circola ogni inverno. È più alto a Wuhan (2%) ma sembra essere meno fuori da Wuhan (0,2%).
  • I vecchi e i malati sono molto più vulnerabili.
  • I maschi sono più sensibili delle femmine.

Dipende da chi sta raccontando la storia. Scrivo CNN, Fox News, BBC, New York Times e Washington Post perché hanno tutti un'agenda anti-cinese.


Risposta 2:

I media ci hanno spaventato per le armi di distruzione di massa, i numerosi rapporti di intelligence "affidabili" di dirottamenti e bombardamenti aerei che non si sono mai verificati, la peste bubbonica in India nel 1996 (che si è rivelata essere l'influenza), il virus ebola, l'AIDS e altri problemi che si sono rivelati meno pericolosi di quanto non lo fossero. Ma ha venduto giornali.

Per inciso, l'epidemia di AIDS non si è sbiadita o receduta. La lobby gay lo ha spinto fuori dall'esistenza e fuori dai titoli dei giornali. È anche più diffuso in Occidente rispetto a prima. Nessun governo vuole più allevare quel diavolo in quanto hanno abbastanza problemi di fronte alla disoccupazione strutturale e alla tossicodipendenza.


Risposta 3:

Bene…. Finora, penso che lo stiano coprendo ragionevolmente. Se, tuttavia, hai paura, dovresti smettere di leggere qualunque fonte tu stia guardando.

Non è che non ci sia un potenziale pericolo, o che le persone non stiano soffrendo in questo momento, ma non sarà una piaga sulla terra. Non si tradurrà in desolazione apoptotica in stile film. Più persone moriranno per l'influenza ordinaria in questa stagione di così.


Risposta 4:

No, i media non stanno cercando di spaventarci, ci stanno informando di un grave rischio per la salute. Sia l'Organizzazione mondiale della sanità che gli Stati Uniti hanno dichiarato emergenze sanitarie pubbliche.

Una persona saggia presterebbe attenzione agli avvertimenti, questa è diventata una grande pandemia e un grave problema di salute che deve essere preso sul serio. Sebbene sia nato in Cina, con i moderni mezzi di trasporto e trasporto aereo ci sono poche possibilità che sarà contenuto lì.

Ha contagiato decine di migliaia di persone in Cina e si sta già diffondendo in altri paesi.