La Cina sta facendo i passi giusti durante questo focolaio di coronavirus?


Risposta 1:

A partire da ieri, l'83,7% dei casi in Cina (

96% della morte

) era nella provincia di Hubei, quindi la Cina era stata efficace nel contenere la diffusione in una sola provincia.

A partire da ieri, solo 9 nuovi casi, di cui 5 provenienti dalla RAS di Hong Kong, non dalla terraferma, e i restanti 4 di persone sono tornati dall'esterno verso la Cina. Quindi, zero infezione della terraferma, direi, controllata, d'accordo?

[“Solo” 36 nuovi casi da Wuhan, anche Hubei ieri dal picco di oltre 5.000 al giorno; Direi anche "sotto controllo".]

Rispetto a TUTTI gli altri posti, la Cina aveva avuto il maggior controllo, alcuni hanno detto "controllo eccessivo", che sarebbe rimasto da vedere. Ricorda, ci sono 1,4 miliardi di abitanti in Cina e ad oggi.

Quindi, dal "punto di vista della Cina, e dell'OMS, così come in molti paesi", è abbastanza buono.

Tuttavia, nella mente di molte persone, poiché la Cina non può mai fare nulla di giusto, è l '"Uomo malato dell'Asia", che sta davvero facendo ammalare le persone. Giusto?


Risposta 2:

La maggior parte delle persone non sono ricche e rinuncerebbero all'acconto durante un viaggio in crociera o un paio di mesi di reddito se possono essere certi che l'azione è necessaria per evitare una grave malattia che potrebbe gettare una fetta della popolazione in terapia intensiva o peggio ancora morto .

Ma molte persone hanno poco da dire. I molto ricchi hanno opinioni diverse. Il governo cinese li ha annullati e ha proseguito con il blocco. Un'enorme sfida logistica e operativa. Ma così facendo si è guadagnato l'ira di Wall Street e la designazione di "Sick Man" dell'Asia.

Tendiamo a pensare che i cinesi siano facili da bloccare perché hanno un governo repressivo e una popolazione conforme. Ma questo non potrebbe essere più lontano dalla verità.

A nessuno piace quello che ha fatto il governo cinese, ma sembra essere la cosa giusta. Era la migliore delle alternative peggiori. Il problema è che un governo ha bisogno di un alto grado di competenza, lungimiranza e preparazione per riuscirci.


Risposta 3:

La Cina sembra fare i passi giusti durante l'epidemia di Coronavirus per quanto riguarda i risultati della diminuzione del numero di infezioni. Potrebbero esserci dei modi negativi in ​​cui gestiscono l'epidemia, ad esempio sono stati segnalati alcuni episodi di violazione dei diritti umani ecc. Oltre a ciò, hanno leggi contro il consumo di animali selvatici e pratiche igieniche ecc. Ma tragicamente non sono stati applicati quindi non importa se hanno le leggi o no. Ora sembra che abbiano inasprito le leggi e l'applicazione di questo focolaio attuale. Se l'efficacia delle ultime leggi e misure di attuazione nel loro attuale sistema politico deve ancora vedere se avremo un terzo episodio dopo Sars & Covit19.