Come è arrivato il coronavirus in Indiana?


Risposta 1:

La gente l'ha portato da altri stati.

COVID-19 ha impiegato molto tempo a raggiungere l'Indiana perché l'Indiana non è esattamente una destinazione particolarmente popolare a cui piace viaggiare a molte persone, ma alla fine il virus l'ha fatto qui, come inevitabilmente stava per sembra. Il primo caso di COVID-19 in Indiana

è stato confermato il 6 marzo 2020

.

Ad oggi, ci sono attualmente dodici casi confermati di COVID-19 in Indiana, ma i numeri aumenteranno sicuramente.

Questo articolo

fornisce una ripartizione di tutti i casi noti per contea:

Contea di St. Joseph: 1

Contea di Noble: 1

Contea di Adams: 1

Contea di Howard: 1

Contea di Boone: 1

Contea di Hendricks: 2

Contea di Marion: 2

Contea di Johnson: 3

SOPRA: Immagine al microscopio elettronico a trasmissione di SARS-CoV-2, il virus che causa COVID-19. Attualmente ci sono dodici casi confermati di COVID-19 in Indiana.


Risposta 2:

Viaggio. Un ragazzo di Indy è volato a Boston. Mentre era a Boston, il ragazzo è andato alla conferenza Biogen presso l'hotel Boston Marriott. Qualcuno alla conferenza Biogen ha avuto il coronavirus e lo ha dato ad altri che hanno partecipato alla conferenza, la stessa conferenza alla quale il ragazzo ha partecipato. Dopo la conferenza Biogen, il ragazzo salì su un aereo e tornò a Indy. A Indy si ammalò, si dimostrò positivo e si auto-quarantena. Imho, dovremmo viaggiare a terra per tre settimane. A meno che le persone non smettano di viaggiare, questo si diffonderà. Solo viaggio semi-camion e viaggio necessario. Qualsiasi altra cosa dovrebbe essere vietata per il prossimo. Così ha fatto la Cina e l'America deve seguire l'esempio o finire come l'Iran. L'Italia ha bloccato i viaggi. Il viaggio è il motivo per cui questo virus si sta diffondendo. Imho, il lavoro a distanza dovrebbe essere la norma per il prossimo mese. La limitazione degli eventi pubblici per il mese successivo dovrebbe essere valida per il mese successivo. Le persone sono avide quindi nulla di tutto ciò accadrà. Gli Stati Uniti hanno bisogno di bloccare l'intero paese per un mese, altrimenti gli Stati Uniti avranno centinaia, se non un migliaio di morti in arrivo in primavera / all'inizio dell'estate. I funzionari hanno davvero bisogno di "fare il loro lavoro" e bloccare il paese per far fronte a questa situazione. I soldi persi possono e saranno restituiti una volta che tutto tornerà alla normalità. Conosci meglio, fai meglio. Sappiamo cosa sta succedendo e come minimizzarlo, dobbiamo solo agire.