Il coronavirus dalla Cina si è diffuso in altri paesi?


Risposta 1:

Sì, finora 44 paesi.

E no, non tutti i paesi hanno risposto molto bene alla pandemia del virus:

  • La Cina ha risposto alle prime notizie sul virus come se fosse una notizia falsa. Che non lo era. Dopo ciò, hanno fatto benissimo.
  • Il Giappone stava rifiutando alle persone di una nave da crociera di lasciare la loro nave e, mentre stavano aspettando, circa 700 passeggeri sono stati infettati.
  • La Tailandia ha risposto al divieto di viaggio su tutti i voli dalla Cina offrendo i loro aeroporti come hub: puoi comunque viaggiare dalla Cina passando attraverso la Thailandia.
  • La Corea del Nord ha risposto al virus annunciando quotidianamente che non vi sono infezioni. Nessuna. Zero. Il che ovviamente non è vero.
  • L'Iran è ancora nella fase di negazione: in base alla percentuale di persone infette che escono dall'Iran e al giornalismo cittadino, il numero di persone infette potrebbe già essere 20.000, mentre i numeri ufficiali del governo iraniano sono 300. La loro politica ufficiale è quella di sudare fuori: nessun blocco.
  • Il Myanmar non farà e non potrà fare nulla, nessun budget
  • L'India finge che il numero di infezioni sia limitato e che il governo abbia la situazione sotto controllo misurando la temperatura dei voli in arrivo, come se ciò potesse aiutare.
  • Il presidente americano sta apertamente mentendo sull'epidemia di virus, nel disperato tentativo di proteggere il mercato azionario: gli esperti avvertono che la disinformazione di Trump sul coronavirus è pericolosa
  • Bonus: gli Stati Uniti hanno la caratteristica unica per un paese sviluppato di privatizzare l'assistenza sanitaria. Ciò significa che fa schifo alla grande per Joe medio. Il numero di letti d'ospedale per 1.000 abitanti negli Stati Uniti è di 3,3, peggio di Libia e Swaziland. Incomparabile con il Giappone (14).

In realtà, l'elenco dei paesi che fanno la cosa giusta è più breve:

  • La Cina potrebbe essere l'unico paese al mondo a vincere la guerra contro il virus. Misure draconiche, eroico personale medico e una nazione conforme stanno lavorando insieme per sbarazzarsi del virus. Se ci fosse un posto in cui vorrei andare se fossi vecchio e vulnerabile al virus, sarebbe la Cina.
  • La Corea del Sud condivide questo atteggiamento irrinunciabile con la Cina. Mi è piaciuto quando hanno annunciato di andare a controllare 200.000 persone per il virus. Come precauzione.
  • Tutti i paesi dell'Unione Europea sono in allerta e lanciano tutto al virus il prima possibile.

Risposta 2:

Assolutamente e senza dubbio.

Nonostante il fatto che il virus possa esplodere ovunque, spetta al paese di origine prima contenerlo, quindi utilizzare tutte le metodologie sensate, incluso il ricorso a competenze internazionali per affrontarlo.

Il PCC non ha fatto nulla di tutto ciò.

Il fatto stesso che il virus abbia iniziato a diffondersi a dicembre, a Wuhan (centro dell'epidemia) già nella prima parte del mese, e il personale medico già sapeva della sua esistenza, e attestato dal fatto che 8 medici avvertono congiuntamente gli altri del il virus, e in cambio del loro senso di coscienza di dovere pubblico, è stato arrestato e costretto a firmare confessioni per disturbare la stabilità sociale e diffondere falsità (e oggi la polizia ha ancora un fascicolo aperto su di loro e non scusarsi per la loro stupidaggine) dice a picchi l'incompetenza del PCC, e il loro abituale DNA di negazione, offuscano qualsiasi cosa "sensibile" alla VERITÀ.

Di conseguenza, non fu intrapresa alcuna azione correttiva, sebbene lo stesso Xi ammettesse mestamente di conoscerlo all'inizio di gennaio. Quindi - WTF non ha fatto nulla al riguardo - HUH?

La metà della città di Wuhan si è svuotata, per lo più tornando in città, come un'usanza secolare di passare il capodanno cinese con le loro famiglie, portando e diffondendo il virus in tutta la Cina, e alcuni dai vacanzieri in altri paesi.

Se fossero state intraprese azioni tempestive in anticipo - nel periodo cruciale di inizio gennaio - il disastro del clusterfuck avrebbe potuto essere evitato.

Inoltre, un accademico di spicco proveniente da una delle principali università cinesi, chiamato Xi, non ha idea della sua gestione della crisi.

Sei il giudice se il PCC è responsabile.

Come sidenote, ho avuto alcune delle mie risposte positive sull'argomento, avvalorate da articoli completi pubblicati da SCMP, i principali mezzi di informazione di HK - di proprietà di non meno di Jack Ma, l'uomo più ricco della Cina e un membro del CPP, collassati da Quora - mentre altri articoli del PCC apologista rimangono intatti.

Quindi, rassegnato le dimissioni a questa risposta subendo lo stesso destino.


Risposta 3:

Perché la Cina vuole

  • Altri paesi devono essere infettati dal virus come una forma di distruzione reciproca.
  • Per costringere altri paesi a usare i loro intellettuali per trovare il proprio vaccino, in modo che la Cina possa ottenere quel vaccino gratuitamente a spese di ricerca e sviluppo di quei paesi.
  • Come bonus aggiuntivo, la Cina userebbe le sue spie attraverso il suo falso "Programma dei Mille Talenti" per rubare la ricerca e lo sviluppo del vaccino e affermare che esce con quel vaccino come ha già fatto con molte altre tecnologie rubate dagli altri paesi e quindi affermare che si tratta di un vaccino "cinese". Vedi gli articoli su
  1. L'operazione di reclutamento cinese prende di mira le università statunitensi: il rapporto del Senato sul programma dei mille talenti della Cina attira finalmente l'attenzione degli Stati Uniti

Quindi non è una sorpresa che la Cina abbia lasciato che 5 milioni di persone lasciassero Wuhan, l'epicentro dell'epidemia di Coronavirus, prima di chiudere quella città.

5 milioni di persone hanno lasciato Wuhan prima che la Cina mettesse in quarantena la città per contenere l'epidemia di coronavirus

Quando la Cina ha informato l'OMS e il mondo, le persone infette avevano già viaggiato in altri paesi. Ed è per questo che il Coronavirus cinese si è già diffuso in 15 paesi e 7.711 infezioni al 29 gennaio 2020.


Risposta 4:

Il mondo non può capire che la Cina soffre molto di più di tutto il mondo unito a questo scoppio del virus Wuhan e che è così facile condannare la Cina per non prevenire la diffusione della malattia. La Cina ha fatto molto più di chiunque altro come nessuno si aspettava. La Cina ha chiuso l'intera Wuhan e osando isolare milioni di persone per impedire la diffusione del virus in altre parti del paese, in particolare al mondo esterno. Avremmo dovuto apprezzare la Cina per aver intrapreso le azioni impopolari che nessun leader democratico potrà mai sognare di fare poiché questa azione impopolare impedisce la diffusione del virus al di fuori di Wuhan, ma perderà il sostegno nelle prossime elezioni. Fortunatamente, la Cina non ha bisogno di alcun sostegno pubblico per essere il presidente della Cina, altrimenti il ​​virus non può essere contenuto se ciò accadesse in qualsiasi paese democratico come gli Stati Uniti.

Anche la Cina ha preso la decisione giusta per fermare la diffusione del virus mortale contenendo il virus a Wuhan, la Cina ha ancora ricevuto molte condanne da molte ONG internazionali e ha criticato i diritti umani e le azioni illegali basate su sistemi democratici. Ricorda che anche i leader cinesi sono tristi per aver dovuto intraprendere queste sfortunate azioni sul popolo cinese, ma bisogna fare qualcosa come uccidere il proprio figlio per salvare milioni di vite di altri bambini.


Risposta 5:

Gli Stati Uniti dovrebbero essere ritenuti responsabili dello sviluppo della bomba all'idrogeno? L'India dovrebbe essere ritenuta responsabile del fallimento di Ganesh nel rimuovere l'ostacolo del Raj? Il califfato dovrebbe essere ritenuto responsabile del martirio di Ali?

Questo è l'eccellente pungente del mondo che quando siamo ammalati di fortuna - spesso il surfeit del nostro comportamento - rendiamo colpevoli dei nostri disastri il sole, la luna e le stelle o i capricci del comunismo, come se fossimo cattivi per necessità, sciocchi per costrizione celeste, furfanti, ladri e traditori per predominanza sferica, ubriaconi, bugiardi e adulteri da un'obbedienza forzata di influenza planetaria e tutto ciò in cui siamo malvagi dalla spinta preordinata del proletariato. Un'ammirevole evasione dell'uomo puttana, di porre la sua disposizione caprina alla carica di una stella o incolpare quelli di un singolo stato di partito per la pestilenza microbica che può e si verificherà ovunque nella biosfera!


Risposta 6:

Quindi dovremmo puntare il dito verso altri paesi che hanno ottenuto il coronavirus dalla Cina. La Cina è innocente perché costruiscono un ospedale con personale in dieci giorni. Come isolano le persone con virus che hanno già viaggiato in tutto il mondo? Dovrebbero chiudere i loro porti aerei, porti marittimi e non permettere alle persone di viaggiare all'estero prima di contenere il coronavirus. Ma non l'hanno fatto e hanno lasciato che si diffondesse in tutto il mondo con così tante morti. La politica e la forza dell'economia non hanno nulla a che fare con la diffusione del coronavirus. Sì, devi puntare il dito sulla fonte del problema, altrimenti come risolverai i problemi? Finora migliaia di persone sono morte di coronavirus e molte migliaia lottano per sopravvivere. È questa la colpa degli Stati Uniti, del Canada, del Medio Oriente, dell'Europa o del russo che hanno ottenuto il coronavirus dalla Cina?

Questo è l'indirizzo di Mr. Lance Chamber.


Risposta 7:

Assolutamente no. La Cina è vittima di un processo naturale. Se i virus non mutassero e si incrociassero verso nuove specie ospiti, sarebbero stati portati all'estinzione da tempo dal sistema immunitario umano e animale.

La Cina sta facendo notevoli sacrifici per proteggere il resto della popolazione - e il resto del mondo. Immagino che questo virus alla fine sconfiggerà le misure di quarantena che vengono utilizzate contro di esso ... ma vale la pena anche solo guadagnare un po 'di tempo per la ricerca medica. C'è anche qualche speranza che l'arrivo della primavera e dell'estate porti sollievo. Lo fa con l'influenza, ma questo virus non è l'influenza, quindi questa potrebbe essere una vana speranza.

Modificare. Si noti che questa domanda è stata modificata oltre il riconoscimento. La domanda originale chiedeva se la Cina dovesse essere incolpata dell'epidemia.


Risposta 8:

Nel 2019, i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC)

ha iniziato il monitoraggio

lo scoppio di un nuovo coronavirus. Le autorità hanno prima identificato il virus a Wuhan, in Cina. Lo hanno nominato romanzo Coronavirus 2019 (2019-nCov).

Più di 1.000 persone hanno contratto il virus in Cina. Le autorità sanitarie hanno identificato molte altre persone con 2019-nCov in tutto il mondo, tra cui diverse persone negli Stati Uniti. Il 31 gennaio 2020, il virus è passato da una persona all'altra negli Stati Uniti. L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha dichiarato

un'emergenza sanitaria pubblica

relativo a 2019-nCov.

Da allora, 2019-nCov ha iniziato a causare interruzioni

24 altri paesi

. Nel Regno Unito il 10 febbraio 2020, una clinica a Brighton

chiuso temporaneamente

dopo che un membro del personale ha contratto il virus. Al momento della stesura, sono una delle otto persone con il virus.

Alcune delle prime persone con 2019-nCov avevano collegamenti con un mercato di animali e frutti di mare. Questo inizialmente suggeriva che gli animali trasmettessero il virus all'uomo. Tuttavia, le persone con una diagnosi più recente non avevano connessioni o esposizione al mercato, il che suggerisce che gli esseri umani possono scambiarsi il virus.

Ecco perché la Cina soffre di più ...