Ottenere il vaccino antinfluenzale migliora la diagnosi, il trattamento e il contenimento del coronavirus?


Risposta 1:

Ottenere il vaccino antinfluenzale non fornisce immunità contro il coronavirus, ma riduce notevolmente la confusione.

Il nuovo coronavirus, noto anche come COVID-19 o SARS-COV2, presenta sintomi molto simili all'influenza, in particolare i sintomi respiratori. Essere immunizzati contro l'influenza ti consente di indovinare meglio di avere il coronavirus se (quando) inizia a trasmettere nella tua comunità. Eliminare o ridurre la confusione tra influenza e coronavirus sottoponendosi a un vaccino antinfluenzale consente una diagnosi più rapida e accurata, portando a migliori risultati di trattamento e contenimento.

Presto i governi di tutto il mondo raccomanderanno nuovamente ai propri cittadini di sottoporsi all'influenza perché semplifica notevolmente e migliora le misure contro il coronavirus. Non aspettare che te lo dicano, prendi l'influenza se non l'hai già fatto.