Il Canada ha confermato casi di coronavirus?


Risposta 1:

Sì, e una di queste infezioni è la prova che il virus è ora una pandemia. Lasciatemi spiegare.

La causa delle recenti segnalazioni di epidemie in Italia e in Corea del Sud è il loro alto livello del sistema sanitario e il loro alto livello di preparazione a tale epidemia.

Esistono centinaia di paesi al mondo in cui è possibile un focolaio poiché il virus si è già diffuso in tutti i continenti tranne il Sud America e l'Antartide. Ma ora vediamo focolai ben documentati in due paesi specifici: Corea del Sud e Italia. Entrambi i paesi hanno un alto livello di preparazione al virus e un alto livello di assistenza sanitaria. Logicamente, ci sono tre opzioni per spiegare questo:

  • il virus sceglie i paesi con un alto livello di assistenza sanitaria e preparazione (ovviamente non è vero)
  • È puramente una coincidenza.
  • Ci sono molte città e villaggi in tutto il mondo con un focolaio, ma viene rilevato solo in luoghi con un alto livello di assistenza sanitaria e preparazione.

Penso che l'opzione 3 sia l'ovvia spiegazione. Il che implica che mentre parliamo, molti focolai come in Corea del Sud stanno accadendo in paesi come Myanmar, Corea del Nord, India e Iran. Questi focolai non verranno individuati o / e non verranno eseguite misurazioni come test su larga scala della popolazione locale.

Un'altra indicazione di tale scenario pandemico è che i viaggiatori provenienti da altri paesi saranno infetti, come quello che si trova in Canada. Quel paziente era stato in Iran, dove secondo i dati ufficiali sono infette meno di 30 persone, su una popolazione di 50 milioni. È altamente improbabile che il canadese sia infetto in Iran da una di queste appena 30 persone infette. Ma è possibile che indichi che già diecimila persone in Iran sono infette.

Nelle prossime settimane potremmo vedere più di queste improbabili infezioni da viaggiatore, che creeranno ulteriori prove della diffusione della pandemia del virus.

Ciò che è anche angosciante è che per ogni persona che è finora deceduta dal virus, non vengono curate 49 persone (tasso di mortalità del 2%), ma solo 9. Ciò indica che il virus ha effettivamente un tasso di mortalità del 10%.

Potresti voler prepararti per una pandemia ora e ringraziarmi più tardi.


Risposta 2:

Non ancora - al momento abbiamo un caso sospetto (dal 26/01) un uomo è tornato da un viaggio in Cina e ha iniziato a sentirsi male il giorno in cui è arrivato in Canada, e che era in isolamento in terapia intensiva il giorno seguente. Questo nuovo virus ha un lungo periodo di incubazione, il che potrebbe essere il motivo per cui non è stato fatto alcun annuncio a conferma della diagnosi, ma le autorità sanitarie pubbliche non stanno correndo rischi.


Risposta 3:

La gente in Canada cattura continuamente i coronavirus. Il raffreddore comune è causato da un coronavirus.

Se per coronavirus ti riferisci effettivamente a SARS-Cov-2, allora sì, ci sono stati un numero limitato di casi direttamente collegati ai viaggi nelle aree colpite in Cina. Non ci sono stati casi di cattura del virus SARS-CoV-2 in Canada.