Pensi che il coronavirus di Wuhan (COVID-19) sarà la fine del viaggio internazionale e un nuovo inizio come quello di un'altra influenza spagnola e morte nera per spazzare via quasi la maggior parte dell'umanità?


Risposta 1:

Con lo sviluppo delle cose e il cambiamento del comportamento delle persone, è difficile prevedere. Ma sicuramente e senza dubbio, il comportamento delle persone cambierebbe, come il contatto ravvicinato ridotto, le sedute dei ristoranti cambiate, le navi da crociera in difficoltà, i posti delle compagnie aeree potrebbero essere riorganizzati, il prezzo dei biglietti cambiato, ecc.

L'umanità non ha nulla con la malattia. L'umanità è l'umanità. Gli esseri umani sono stati su questo pianeta per migliaia di anni e hanno assistito e vissuto milioni e migliaia di disastri, guerre, carestie, attacchi di locuste, ecc. E l'umanità continua.


Risposta 2:

Esistono già due ceppi nettamente diversi, e quelli sono solo quelli che sono stati effettivamente notati a causa di alcune differenze chiave nei sintomi e nella gravità che hanno portato al confronto genetico. Avere due che stanno già ottenendo un'attenzione separata e in questo arco di tempo relativamente breve potrebbe essere un indicatore di un'anomalia potenzialmente grave nell'organismo stesso. Differenze minori sono perfettamente normali, quasi ogni malattia infettiva fondamentalmente crea un'intera "famiglia" all'interno di un singolo ospite e tendiamo a catturare membri di più famiglie contemporaneamente. In termini umani, può variare più ampiamente delle nostre differenze razziali. Differenti * ceppi * hanno deviazioni sostanzialmente maggiori l'una dall'altra e non è raro che sia difficile o impossibile per una persona essere infettata da due o più contemporaneamente. In una certa misura, può essere come se i due (o più) siano in qualche modo in conflitto tra loro. Ciò che tende ad accadere è che l'adattamento / mutazione di uno causa troppi problemi per l'altro. A volte, e tecnicamente in qualche modo a nostro favore, il peggiore dei ceppi multipli essenzialmente si condanna a morte uccidendo gli ospiti troppo rapidamente. Dato che entrambe le varietà di cui siamo attualmente consapevoli stanno uccidendo MENO dell'1% degli ospiti conosciuti, mangiare da McDonald's è un po 'più pericoloso. Il problema è che abbiamo anche UN INTERO MAZZO di persone malate che NON SONO testate a meno che non finiscano in ospedale o muoiano altrove. In altre parole, ha quasi sicuramente un tasso di mortalità molto più basso di quello che viene riportato.

L'altro problema con il tasso di mortalità è un po 'un'arma a doppio taglio. Ci sono tonnellate di persone che lo trasportano che non solo non ne saranno uccisi, ma non si ammaleranno affatto. Una domanda attualmente senza risposta è quanto queste persone relativamente sane possono diffonderla. È terrificante perché probabilmente ci sono molti MILIONI di persone infette che non ne moriranno, non si ammaleranno nemmeno ... lo diffonderanno in tutto il posto a milioni di altre persone che ANCHE probabilmente non morirà o addirittura non si ammalerà. Ciò potrebbe rapidamente rivelarsi la peggiore piaga della storia perché potrebbe finire per infettare quasi tutti ma uccidere quasi nessuno.

Ci sono già molte persone che sembrano pensare che sia un'arma biologica. Molti di loro sono idioti, almeno quelli che non hanno idea che tendono ad avere le voci più rumorose e forniscono le informazioni più inutili. Ciò che la maggior parte di loro non riesce a comprendere è che mentre può benissimo essere PARTE di un'arma, è lungo le linee di una pistola senza proiettili che una persona punta verso un'altra, quindi l'altra le pugnala al collo con una penna. Il problema è che le bio-armi più efficaci che abbiamo in questo tipo di forma tendono ad essere binarie o più complesse. È qui che entrano in gioco vaccini o trattamenti post-infezione. Se un trattamento post-infezione gestisce semplicemente i sintomi fino a quando il corpo si adatta e rende l'infezione insignificante per quella particolare persona, può aiutare a spostare molti soldi in direzioni prevedibili.

Ecco la parte difficile ... se il tasso di mortalità CONOSCIUTO sembra essere circa l'1%, è estremamente probabile che sia molto più basso nella realtà, semplicemente perché ci sono quasi certamente tonnellate di persone che non sono nemmeno sottoposte a test ma SONO infette. Testare persone a caso che sono perfettamente in salute e che non hanno motivo di pensare di trovarsi vicino a una persona infetta sembrerebbe un folle spreco di denaro. Le persone che non hanno sintomi del virus ma sono ancora portatori sono piuttosto improbabili che lo diffondano, non solo a causa della spazzatura della maschera facciale e di altre inutili paranoie che le persone stanno facendo all'indietro (il SICK dovrebbe essere nelle maschere più che in salute), ma moreso perché non starnutiscono, starnutiscono e tossiscono dappertutto. Quando il clima si riscalda e la diffusione sembra rallentare, il 99% che è sopravvissuto bene e il VASTAMENTE ALTRO che sono infetti e non sanno nemmeno ... saranno in giro, tutto bene e dandy, non diffondendolo molto o per niente.

La parte divertente è quando le persone infette, che non ne sono malate, prendono un po 'di raffreddore o le loro allergie iniziano a essere un problema. All'inizio nessuno si spaventa perché è solo il polline o altro. Passano alcuni giorni, quella persona sta di nuovo bene, niente di cui preoccuparsi, ovviamente non era il coronavirus ... tranne che all'improvviso hanno appena diffuso il virus a un centinaio di persone attraverso i loro sintomi NON-coronavirus. Va bene, perché solo una di quelle centinaia si ammalerà davvero, ed è abbastanza improbabile che qualcuno capisca la fonte reale, quella persona sta perfettamente bene, è stata solo un'allergia che agisce per un paio di giorni.

Esistono numerosi germi con cui quasi tutti sul pianeta sono già infetti. Se ne progettiamo specificamente uno o tre per diffonderci in questo modo e difficilmente uccidiamo nessuno, questa è una seria minaccia. Quello che possiamo fare da lì è introdurre qualcosa solo a una popolazione appositamente scelta per rendere leggermente più inutile quella particolare cosa. Ci sono molti modi per farlo, ma per ora lo lascerò in pace. La parte dell'arma viene dopo. Rendendo la prima infezione inerte solo a una popolazione specifica, ed è già SEMPRE inerte in * un'altra * popolazione, è possibile introdurre un ceppo secondario. Quella lascerà sola una popolazione perché ha l'infezione che è stata * intenzionalmente * resa inerte con un metodo specifico. La popolazione TARGET non ha fatto uso di quel metodo, quindi l'infezione secondaria aumenta attraverso la LORO popolazione con un tasso di mortalità follemente alto, ma l'altra popolazione che cattura esattamente la stessa cosa va bene.

Abbiamo usato bio-armi binarie prima, ma non in forme particolarmente letali, o almeno non nella misura in cui siamo capaci. Il motivo principale è perché l'obiettivo principale di tali armi non è quello di distruggere una popolazione, ma semplicemente di sottometterle tramite dipendenza forzata da cose convenienti / magiche che possiamo venderle dopo aver acquisito il livello di controllo sugli aspetti della loro vita che vogliamo controllare. Questo è il tipo di arma ampiamente preferito in questi giorni ed è stato per molto tempo. Se uccidiamo semplicemente una popolazione, praticamente non rimane più nessuno da asservire. Fai una piccola ricerca sulle condizioni tipiche della classe operaia in Cina, non sui fantasiosi documentari appositamente progettati per indurre in errore. Dai un'occhiata a quanta spazzatura in casa è conosciuta per essere prodotta in Cina. Quindi moltiplicalo diverse volte per tenere conto dell'enorme quantità di cose che non sono etichettate perché lì vengono prodotte solo parti e pezzi.


Risposta 3:

No in entrambi i casi.

È probabile che quest'anno ci saranno molti meno viaggi internazionali, almeno fino a quando il rischio (e l'isteria associata) attorno al virus si placherà, ma non finirà completamente. Né ucciderà la maggior parte della popolazione umana.

Innanzitutto, ricorda che ci sono tentativi di creare vaccini per il virus, cosa che non era qualcosa che le persone potevano fare al momento dell'influenza spagnola, tanto meno la Morte Nera. Certo, quei vaccini non saranno disponibili domani (prova "il prossimo anno al più presto"), ma qualcosa diventerà disponibile ad un certo punto. Questo renderà covid o il tipo di cosa contro cui puoi essere immunizzato stagionalmente (come l'influenza) o il tipo di cosa contro cui ti immunizzi per viaggiare in determinati paesi (come la febbre gialla, per esempio). In entrambi i casi, si dissolverà in background. È anche possibile - anche se molto improbabile - che un programma di vaccinazione sufficientemente impressionante possa far crollare completamente.

In secondo luogo, i virus tendono a "bruciarsi" un po '. Ci sono prove al momento che ci sono già due diversi "ceppi" di covidi - uno che è altamente aggressivo e l'altro che non lo è. Il primo è, per ovvi motivi, più probabilità di ucciderti, ma è anche molto più probabile che ti porti in isolamento in ospedale dove non puoi infettare altre persone (il genere di cose che in realtà non era il caso da un secolo fa, figuriamoci 600 anni fa). Quella tensione, quasi per definizione, è probabile che scompaia quando tutte le persone che infettano muoiono o vanno in isolamento e non lo trasmettono, lasciando la tensione più moderata per darti l'equivalente di un brutto raffreddore.

Quindi, quando uno (o entrambi, più probabilmente) di questi eventi si verificano, le cose inizieranno a tornare alla normalità. Potrebbero esserci dei cambiamenti più duraturi. Ho sentito qualcuno commentare recentemente che le persone che lavorano da casa potrebbero rendersi conto che è possibile essere più produttivi lì e forse continuare a farlo una volta che sono isolati, quindi se ciò accadesse in tutto il mondo potrebbe esserci un cambiamento nel modo in cui la forza lavoro si comporta. Alcune delle aziende tecnologiche di tutto il mondo hanno chiesto - sembra - se è un'idea intelligente fare affidamento sulla Cina per costruire tutte le loro parti e se forse dovrebbero guardare ad avere fabbriche altrove, in modo che possano cambiare, e così su.

Ma sarà la fine del viaggio internazionale? No.


Risposta 4:

No. Questo mondo è così interconnesso, così tante economie si affidano ai viaggi dentro e fuori, così tante persone vogliono vedere il mondo e la tecnologia per tali avventure è andata troppo avanti per abbandonarla. L'influenza suina nel 2009, che ha contagiato oltre 50.000 persone solo negli Stati Uniti, una volta terminata non ha cambiato le abitudini di volo. Il Canada ha avuto 5.000 infezioni e l'anno successivo ha tenuto le Olimpiadi di grande successo.