Il coronavirus di Wuhan proviene da un laboratorio cinese di guerra biologica? Quali prove esistono?


Risposta 1:

Per quanto difendere il governo cinese mi faccia venire voglia di vomitare, è estremamente improbabile.

Lo dico perché se lo facesse, i cinesi sono preoccupati per la progettazione di armi biologiche.

Pensaci un momento. A che serve un'arma biologica che impiega 14 giorni per far star male anche il tuo nemico, e anche in quel caso ne uccide solo il 2% - e quindi solo uomini la cui salute è talmente cronica da non essere mai nell'esercito in primo luogo ?


Risposta 2:

No. Come l'influenza e altri coronavirus, questo particolare virus si è sviluppato nei pipistrelli selvatici in Cina. Quei pipistrelli catturati per la vendita di cibo, maiali infetti, maiali infetti umani.

Questo virus è particolarmente suscettibile all'evoluzione e ha trovato un successo evolvendosi al suo attuale stato virulento.

Non dubito che i laboratori del governo cinese lo esamineranno, questo è ciò che fanno i militari. Tuttavia non infettano la loro popolazione.

È irresponsabile trasmettere falsi meme, specialmente in un paese che lotta per diventare un paese civile (anche se in uno scenario del 1984!)


Risposta 3:

Tutto è possibile e non si può mai sapere. Ma avere l'Istituto di virologia dell'Accademia cinese delle scienze nella città di Wuhan suscita certamente immaginazione. Detto questo, se qualcuno pensasse di dirigere il laboratorio, avrebbe sempre preparato una sorta di antidoto se il virus infettasse la propria razza o se si sviluppassero solo ceppi che non avrebbero come bersaglio la propria razza dominante. Scenario così non plausibile. La probabile lezione è ancora che alcuni cinesi dovrebbero davvero prendere a calci le abitudini di mangiare roba selvaggia ed esotica come una prelibatezza.


Risposta 4:

Nessuna possibilità che questo sia vero. Il mio ricordo è che negli anni '60 un'analisi costi-benefici delle armi biologiche è stata intrapresa per l'esercito americano. C'è una grande letteratura non classificata sull'argomento. Se funzionassero le bio-armi hanno molti vantaggi rispetto alle armi nucleari e alle armi convenzionali. Non c'è distruzione di proprietà.

Come ricordo nel 1972, la maggior parte dei paesi ha firmato la convenzione di Ginevra sul divieto delle armi biologiche. Pensi che questo sarebbe stato firmato se fossero possibili armi biologiche.

In realtà abbiamo prove che non funzionano. Il disastro di Sverdlovsk fu il risultato di un rilascio accidentale da una struttura sovietica. 60-70 persone probabilmente 62 persone sono morte. La popolazione esposta era certamente tra le 100.000 forse un milione di persone.

Anche se molto amato dai teorici della cospirazione e dai costruttori di giochi per computer, le armi biologiche di produzione o l'apocalisse degli zombi non sono un'opzione.

Ad esempio, in questo ruolo è stata considerata la tossina botulinica A. Distribuire uniformemente 1 grammo o al massimo 50 grammi (ci sono dubbi sulla dose esatta per persona) sarebbe fatale per circa un miliardo di persone. I problemi di consegna si sono rivelati intrattabili. Per fare un confronto, il cianuro di potassio ha bisogno di circa un grammo a persona.


Risposta 5:

Non risponderò direttamente, ho pochi fatti, dopo aver letto quelli che sarai in grado di decidere-

Cosa succede se-

  • Se aiutasse il Partito comunista cinese sradicando una grande fetta di popolazione?
  • Questo test di Wuhan ha reso Virus un virus per sé, la popolazione morta è solo un volontario per aiutare la Cina a sperimentare questo virus in modo più vivido?
  • I tuoi movimenti vengono monitorati ovunque con questo virus, la tua temperatura, le visite degli amici, i documenti di identità, il viso, il battito cardiaco, la psicologia, ogni cosa è sotto sorveglianza e una grande opportunità per il partito comunista cinese di mantenere il controllo del pubblico in modo più completo. cose-Cos'è la perdita del Pubblico-Disagio, di fronte alla morte Qual è la perdita di Xi Jinping-ZeroCaution, Ripensaci!

Risposta 6:

Togliere il cappello di stagnola.

Non esistono prove, chiunque abbia scoperto di aver causato questo focolaio avrebbe ricevuto una condanna a morte automatica in Cina senza il diritto di appello.

E che tipo di arma biologica è così debole e mite da uccidere meno dell'1% della popolazione: devi usare la logica per valutare le ragioni degli eventi.


Risposta 7:

C'era un articolo di un professore di biologia Xiao, Botao (che lavorava a Wuhan anni fa) della South China University of Tech, che forniva CLUES dettagliati che il virus aveva origine in un bio-laboratorio P2 vicino al mercato del pesce di Huanan, gestito dal CDC locale. Il laboratorio ha condotto esperimenti su alcuni animali, inc. pipistrelli, per scopi medici.

Finora non ci sono indizi più dettagliati, che collegano l'origine del virus a un laboratorio a Wuhan. E, naturalmente, il laboratorio P2 non è il "laboratorio biowarfare".

Non essendoci prove, possiamo ancora spettegolare su "le capacità", "probabilità", "sospetti". Si chiama teoria della cospirazione, nella tua fonte e da altri social media. Storie belle e interessanti, e spetta al lettore innamorarsi o meno di loro.