Il governo cinese ha cercato di sopprimere coloro che inizialmente hanno cercato di mettere in guardia da questo nuovo coronavirus e, a sua volta, gli hanno permesso di diffondersi senza controllo per alcune settimane, peggiorando la situazione?


Risposta 1:

Da quello che so, la polizia locale ha arrestato ed emesso un avvertimento e ha dato loro una buona notizia per pubblicizzare le informazioni relative al virus e si è diffuso. A partire da questa settimana, tutti e 8 gli individui sono stati confermati per essere stati rilasciati gratuitamente. La magistratura locale ha elogiato lo sforzo degli individui di sensibilizzare il virus e ha elogiato il fatto che se fossero stati ascoltati in precedenza, il virus probabilmente non si sarebbe diffuso così com'è ora.

La polizia cinese ha troppo potere. Devono cambiarlo.


Risposta 2:

Esiste un modo adeguato per segnalare e rispondere a potenziali focolai di nuove malattie. Raccogli le prove e vai dai tuoi superiori, quindi dai funzionari responsabili. Se le prove sono convincenti, tutto ciò che devi dire è "ricordi ancora cosa è successo ai funzionari che hanno soppresso le informazioni sulla SARS" per spronare i funzionari all'azione.

Andare al pubblico senza uno sforzo coordinato in atto per contenere la possibile infezione, causando così un massiccio volo di popolazione potenzialmente infetta, è l'apice dell'irresponsabilità.


Risposta 3:

Certamente. Anche ora, la propaganda del PCC sta orchestrando una campagna di disinformazione del suo wumao e dei suoi servi per attaccare tutti coloro che dicono la verità sulla gravità e l'accelerazione del tasso di infezioni, nonché per spostare la colpa per la genesi e la diffusione di questa malattia altamente virulenta e mortale lontano dal PCC comando.

Alcuni wumao sostengono che gli Stati Uniti o qualche potenza straniera abbiano piantato questo virus all'interno della Cina. Tali menzogne ​​palesi e false dichiarazioni spudorate sono una pratica standard tra propagandisti e sostenitori del PCC. Dovremmo semplicemente bloccarli e ignorarli.


Risposta 4:

Esattamente. Il regime del PCC ha arrestato otto medici a Wuhan, i primi ad avvertire il pubblico del virus pericoloso e li ha accusati di voci che creavano crimine. Gli otto dottori erano rimasti dietro le sbarre fino a quando la pestilenza si era esaurita, e ora lavorano giorno e notte in ospedale per salvare le vittime della pestilenza. Questa è la verità, e dietro ad essa, il motivo del PCC di innescare la Seconda Guerra Mondiale con un'arma bio.