Gli scienziati sapevano che il coronavirus sarebbe successo in anticipo?


Risposta 1:

I coronavirus sono una classe di virus che infetta molti animali. Si prevedeva che uno dei coronavirus si sarebbe mutato e avrebbe potuto infettare l'uomo. Normalmente quando ciò si verifica, il virus non è in grado di diffondersi da persona a persona. Questo è il motivo per cui il ritardo delle informazioni dalla Cina è stato così grave. Una volta che i cinesi sapevano che gli operatori sanitari erano infetti, avrebbero dovuto informare l'OMS Per qualche ragione, questo particolare coronavirus non ha ancora ricevuto un nome, quindi le persone lo chiamano semplicemente "coronavirus", ma questa è una classe di virus , non un nome. Gli scienziati lo chiamano romanzo Coronavirus (2019-nCoV).

Sì, si prevedeva che uno di questi sarebbe mutato per infettare l'uomo. Ecco il link:

Lo scienziato americano che ha predetto il coronavirus potrebbe uccidere 65 milioni di persone-tre mesi PRIMA dello scoppio a Wuhan, Cina - Electroverse


Risposta 2:

Nel campo della virologia mancano abbastanza scienziati e finanziamenti. Di solito qualcuno deve essere reindirizzato da altri lavori.

Corona in particolare? No.

Virus e malattie emergenti: sì. Ma l'influenza attuale è un problema più grande. E così sarà anche l'anno prossimo e l'anno successivo, e così via. E otterrai altri valori anomali come corona e SARS (che durante la notte, corona ha superato le vittime, modifica) e altro ancora.


Risposta 3:

Da molto tempo sanno che le malattie degli animali hanno e SARANNO attraversate dall'uomo.

Molte malattie umane comuni probabilmente sono iniziate così, molto tempo fa.

Quando sono nuovi, queste infezioni sono al massimo.

Può succedere quando c'è un contatto prolungato con animali infetti ... .. specialmente quando alcuni animali sono presenti negli animali selvatici, in determinate condizioni di giungla densa.

Nessuno può prevedere il virus specifico, perché dipende da una mutazione, una nuova capacità del virus di adattarsi all'uomo.