Singapore potrebbe contenere un focolaio di coronavirus?


Risposta 1:

Singapore potrebbe contenere un focolaio di coronavirus?

Se un paese potesse dare l'esempio, sarebbe Singapore. Non è uno scherzo, ma abbiamo ancora punti di forza in questo aspetto che altri paesi potrebbero non replicare, ad esempio le dimensioni del paese.

Lo stiamo contenendo ora?

Base sulla statistica,

Direi di si.

Negli ultimi 3 giorni, il tasso di infezione è stato 0-1

Fino ad oggi, circa 2-3 punte in cui in un solo giorno l'infezione era di 6-7.

Al momento abbiamo circa 91 casi, 10 dei quali non sono rintracciabili, dove non sappiamo da dove provengano le infezioni, tuttavia il numero di cluster rimane invariato.

La polizia è anche coinvolta a volte per rintracciare da dove potrebbe ottenerlo.

Quindi finché i tassi di infezione rimangono coerenti e non esponenziali, allora stiamo facendo un buon lavoro nel contenerlo.

Permettiamo persino a 30.000 lavoratori provenienti dalla Cina di tornare a Singapore.

Se le infezioni sono esponenziali, come quelle in Corea del Sud, allora non le stiamo contenendo. È importante notare che le infezioni probabilmente continueranno per qualche settimana in più.

La chiave è quanti al giorno. Se è 5 al giorno e solo 5, è coerente, non si sta diffondendo senza controllo. Se sono 5 oggi, 10 domani e poi 20 il prossimo e così via, allora è un segno evidente che la diffusione è uscita dal paese e il paese non è riuscito a contenerlo.

Il prossimo fattore altrettanto importante sarebbe anche il cluster. Se i cluster rimangono gli stessi, l'infezione è sotto controllo. Se ogni tanto vengono scoperti nuovi cluster, allora non siamo riusciti a contenerlo. (un paio di cluster dopo un lungo periodo di tempo è ancora accettabile)

Se sei preoccupato per quei 10 che non sono rintracciabili, è anche il motivo per cui abbiamo innalzato l'avviso all'arancia DORSCON, a causa di ciò e del leggero aumento dei grappoli.

Non sarei troppo preoccupato perché non abbiamo ancora riscontrato casi di infezione dovuti alla condivisione degli stessi mezzi di trasporto, ascensori ecc., Che è molto comune a Singapore poiché la maggior parte di noi prende i mezzi pubblici e vive in appartamenti pubblici.


Risposta 2:

No. Una persona senza sintomi può facilmente diffondere la malattia. Singapore è anche un hub di trasporto che lo rende più difficile. Le scansioni termiche dei visitatori sono solo parzialmente efficaci.

Detto questo, nessun altro paese è vigile come Singapore nel tentativo di contenere la malattia, ma è un compito sempre più difficile.


Risposta 3:

Singapore potrebbe contenere un focolaio di coronavirus?

Risposta breve -

NO

Risposta leggermente più lunga -

È possibile controllare i tassi di infezione ... ma è quasi impossibile contenerlo ora ...

Comunque ... secondo il mio pensiero non esperto ... il COVID-19 finirà per diffondersi in tutto il mondo ... finirà proprio come altri ceppi di influenza comune ... uccidendo quelli con immunità debole o compromessa e gli anziani ... molto simile a quale influenza comune lo fa già ... e l'umanità dovrà conviverci e forse un giorno avrà delle medicine per ridurre la mortalità del virus ...

Oppure i morti possono risorgere a causa del virus e inizia l'apocalisse zombi ...


Risposta 4:

È una corsa contro il tempo questa cosa è così contagiosa e gli esperti non ne sanno ancora molto e allo stesso tempo si affrettano a cercare una cura o a trovare una soluzione, siamo una piccola nazione e stiamo facendo ciò che possiamo ma il tasso che si sta diffondendo al di fuori di Singapore e in Asia è già allarmante. Ha già raggiunto le Americhe e l'Europa. California settentrionale 1 uguale a Brasile Svizzera Austria. La Germania ha ora 5 in rialzo da 2 solo pochi giorni fa.

Personalmente non penso che il mondo possa contenere questo, ma la buona notizia potrebbe essere se alla fine si diffonde ovunque e il tasso di mortalità non aumenta 2 cose possono accadere.

  • Chiunque sopravviva a Covid-19 alla fine ottiene l'immunità proprio come è successo con le sars che sono scomparse dal mondo forse perché la maggior parte di noi ha sviluppato gli anticorpi per le sars.
  • O sospetto che l'OMS dovrà riclassificare questo come un nuovo tipo di malattia stagionale come la cosa annuale con influenza quando ciò accade, tutti possono gradualmente ridurre i loro livelli di allerta, riaprire le frontiere, revocare le restrizioni di viaggio e il mondo può andare avanti.

Risposta 5:

Di tutti i paesi, Singapore ha buone probabilità di contenerlo. Dopotutto siamo una piccola isola, con una popolazione relativamente piccola. Abbiamo anche una popolazione piuttosto conforme, strutture di ricerca per produrre il kit di test necessario per una facile individuazione, strutture mediche per gestire coloro che sono infetti e una documentazione centralizzata e accertamento dei fatti per scavare tutti quelli con cui l'infezione ha contatti.

Quindi contatteremo l'epidemia? Probabilmente no. Dopo tutto, siamo ancora un hub per molti viaggiatori internazionali e negli ultimi giorni abbiamo scoperto che il periodo di incubazione della malattia è molto più lungo di quanto pensassimo. Questa è la cosa con le nuove malattie, troviamo sempre cose nuove al riguardo. Tuttavia, la consolazione è che sembra essere contenuto per il momento e non sembra così grave come alcuni vorrebbero sembrare.