CDC ha confermato che 14 delle persone che hanno appena volato negli Stati Uniti hanno il coronavirus e sono stati messi in quarantena. Di questo passo la malattia si diffonderà ovunque. A che punto chiudiamo il viaggio per evitare la diffusione del contagio?


Risposta 1:

Cosa stai facendo per fermare la diffusione del ceppo del virus corona che è stato epidemico negli Stati Uniti da ottobre 2019? Ha ricoverato oltre 250.000 persone e ucciso circa 17000.

La varietà americana è la A (H1N1) che è stata una pandemia nel 2009 e con tutti i viaggiatori statunitensi che hanno viaggiato in tutto il mondo dall'ottobre 2019, è probabilmente di nuovo una pandemia, ma il governo degli Stati Uniti lo tiene segreto mentre induce le persone a concentrarsi sulla Cina come il cattivo.

Il ceppo cinese ha ucciso solo 1700 e infettato circa 65000 in tutto il mondo certamente non una pandemia.

Stime preliminari del carico influenzale 2019-2020 nella stagione


Risposta 2:

Con un totale di morti nel mondo di oltre 64.000 persone della FLU, senza restrizioni di viaggio, bloccare o forzare la quarantena a casa.

Perché, se l'USAF sta portando a casa le persone, che sono sospette o casi confermati, tenerle in quarantena sulla base dell'USAF, atterrare causerebbe un divieto totale di viaggiare in tutto il mondo?

Voli e crociere verso tutti i paesi che non presentano casi massicci di persone infette stanno ancora lavorando molto giorno e non vedo alcun motivo per fermare il viaggio delle persone se non si fa nulla sul virus dell'influenza.

L'industria dei viaggi è stata fermata dentro e fuori dalla Cina.

Il tasso di decessi per questo virus è molto più basso dell'influenza, il tasso di guarigione è molto più alto del tasso di mortalità.

I nuovi casi sono un mistero per me, con blocco, niente che si muove su treni, barche e aerei, non ha davvero senso per il mio modo di pensare.

1874 nuovi casi nelle ultime 24 ore? In che modo vengono infettati così tanti? Una teoria è, ed è solo una teoria, che i recuperati vengono infettati nuovamente.

Questa è una cosa che l'OMS e tutti gli altri virologi esamineranno ora.


Risposta 3:

Tutte le persone dal Giappone che furono trasportate negli Stati Uniti su aerei noleggiati (non commerciali) furono immediatamente messe in quarantena. I 14 che si sono dimostrati positivi sono stati inviati all'ospedale di base in quarantena. Gli addetti che li riportarono negli Stati Uniti indossavano tute antisudanti per uso medico. I passeggeri della nave con passaporto americano erano in quarantena sulla nave, mentre venivano trasportati sull'aeromobile, durante il volo e subito dopo l'atterraggio sulla base militare a cui erano assegnati. Come si diffonderà la malattia?


Risposta 4:

L'ambasciata americana ha risposto ai "bisognosi" degli americani, questo è ciò che la cittadinanza americana accorda loro. Era noto che probabilmente erano infetti e avevano bisogno di "cure specialistiche" che potevano essere meglio fornite negli Stati Uniti, quindi: venivano portate a casa.

Nessuno degli infetti, o QUALUNQUE in potenziale contatto con loro, si sta attualmente muovendo "liberamente", in quanto sono in quarantena volontaria. (Probabilmente anche l'intero equipaggio dell'aeromobile).

Nessun problema

, sollevarsi da

loro

estrazione.

Se il resto dell'Asia viene "infettato" oltre la capacità dei loro ospedali di far fronte; quindi: GRANDI preoccupazioni. Si noti inoltre che questo virus fa parte di una nuova "classe" di virus che appartiene alla stessa famiglia di virus responsabile della sindrome respiratoria acuta grave (SARS) e della sindrome respiratoria del Medio Oriente (MERS). Questa nuova "piattaforma" per le malattie esiste da oltre 10 anni e

nessuno ancora

ha creato un vaccino praticabile per uno qualsiasi di essi. Dal punto di vista della scienza medica: questo è imbarazzante. Quindi, è stato colpito TRE VOLTE ora e gli effettivi "progressi" sono stati ... minimi. Se e quando questa espansione di un virus di classe Corona si attenua,

che ne dici di un anno da adesso

? Non solo dovremmo attaccare questo virus, ma anche attaccare le "ipotesi" fatte, o errori che ci hanno permesso di arrivare così lontano "senza fare molto", e forse ripensare le organizzazioni "grandi" che si sono dimostrate inutili dato il loro mandato . Ad esempio: il CDC e l'OMS. Apparentemente sono solo segnapunti, negli ultimi 10 anni.


Risposta 5:

Il CDC stima che 14.000 a 36.000 persone siano morte nella stagione influenzale 2019-2020. E noi (gli Stati Uniti) NON ABBIAMO FERMATO DI VIAGGIARE.

Perché, oh perché, pensi che gli Stati Uniti dovrebbero chiudere il viaggio per 14 persone con CV? Oh mi sono dimenticato. Nella tua domanda, hai formulato l'ASSUNZIONE ALTAMENTE QUESTIONABILE CHE IL CV SPARIRÀ OVUNQUE. Dove, oh dove, hai capito? 14 persone hanno CV e questo significa che il CV si diffonderà ovunque? Ancora una volta chiedo, dove hai preso questo fatto?

Devi smettere di diffondere false assunzioni simili a Tom Cotton. Non fanno nessuno di buono. Atteniamoci ai fatti.