L'industria delle navi da crociera può sopravvivere al coronavirus?


Risposta 1:

In questo momento sto seguendo i prezzi delle azioni di Norwegian Cruise Lines (NCLH) ed è poco più di $ 20 per azione. Erano quasi 60 $ una quota prima che il coronavirus mettesse il mondo all'orecchio. Non sono un genio finanziario, ma è un grosso calo.

** The Norwegian Breakaway

Ma indovinate un po? Io e mia moglie abbiamo prenotato una crociera di sette giorni sulla Norwegian Breakaway a partire dalla fine di questo mese. Se hai intenzione di approfittare di questa crociera nel seminterrato, guardami in alto e saluta.

Questa sarà la terza volta che navigheremo sulla Breakaway ed è una grande nave. Il prezzo base della crociera per il viaggio è inferiore a $ 50 al giorno e non puoi assolutamente batterlo.

È meglio che mi fermi prima che questo diventi uno spot per navi da crociera. Ci sono fondamentalmente due scuole di pensiero ora quando si tratta di crociera:

  • Non puoi farmi prendere una di quelle cose ora sotto tiro.
  • Merda santa! Dai un'occhiata a questi prezzi e offerte. Saremmo pazzi per non approfittarne.

Come avrai intuito, cado in quest'ultimo campo. E sono stato un professionista nella prevenzione delle infezioni per 20 anni. Non ci entrerò alla cieca. Ho già iniziato a fare scorta di salviette disinfettanti e disinfettante per le mani.

"Ma per quanto riguarda il coronavirus, idiota?"

, stai pensando. Sì, ci ho pensato anche io. Come qualsiasi cosa nella vita, valuti la situazione e prendi la migliore decisione possibile sulla base delle informazioni che hai in quel momento.

Se sei anziano o immunocompromesso in qualche modo, forse questo non è il momento migliore per te per prendere in considerazione una crociera. Se sei il tipo che tende a sbagliare sul versante della cautela, non andrai neanche adesso. E questo è comprensibile.

La vita è piena di pericoli e credo che il tuo destino sia il tuo destino. Forse sceglierai di annullare i tuoi piani di crociera e rimanere a casa. Mentre sei a casa a guardare le notizie del virus sulla tua TV e il meteorite potrebbe schiantarsi contro la tua casa, livellandolo e tutti quelli all'interno. Improbabile, ma potrebbe succedere.

Ed è anche improbabile che una persona sana che intraprenda una crociera in questo momento acquisisca il coronavirus, ma potrebbe accadere. Le navi da crociera hanno intensificato il loro gioco di prevenzione delle infezioni. I passeggeri con la febbre non potranno salire a bordo. Se hai la tosse o starnutisci non ti sarà permesso di salire a bordo. Le persone con una storia di significativi disturbi polmonari verranno respinte.

Le aree pubbliche a bordo vengono pulite in modo più accurato che mai. Gli ospiti non possono servirsi ai buffet.

** Questi esuberanti membri dell'equipaggio fanno parte del team "washy washy" su una nave da crociera norvegese. Si posizionano all'esterno dell'area principale del buffet e spruzzano le mani con disinfettante per le mani. È inoltre possibile ottenere disinfettante per le mani fuori dal globo montato sul palo a destra. Questa non è un'esagerazione per le telecamere, dura tutto il giorno.

Sì, so che le persone che hanno il virus e non mostrano ancora i sintomi saliranno a bordo della nave. Sì, so che possono iniziare a manifestare segni e sintomi a bordo e saranno contagiosi. Come ho detto, la vita è piena di rischi. È più probabile che un passeggero acquisisca influenza o norovirus.

L'industria delle crociere sopravviverà al coronavirus perché ci sono molte persone là fuori che la pensano come me.

Devi colpire mentre il ferro è caldo, fare fieno mentre il sole splende e raccogliere boccioli di rosa mentre puoi (come lo fa per tre cliché in una frase?).

Noi cacciatori di occasioni che assumono rischi calcolati manterranno il settore a galla.


Risposta 2:

Sarà difficile per tutti, anche se non direttamente correlato al settore delle crociere.

Ad esempio, Vancouver ha appena annunciato che nessuna grande nave da crociera attraccherà qui

fino a luglio

. Sono passati tre mesi di lavoro, per i lavoratori a terra, l'industria della ristorazione, gli agenti di viaggio, il personale dell'hotel, ecc. Ecc.

Il divieto riguarda 127 crociere, principalmente a maggio e giugno. Non è noto se le crociere riprenderanno a luglio, perché la pandemia di COVID-19 ha un flusso di mercato. COVID-19: Le navi da crociera con più di 500 persone non possono attraccare in Canada (14 marzo 2020)

Princess Cruises

è un grande operatore qui, che ospita molti diversi itinerari in Alaska fuori Vancouver.

Goel ha detto che diverse compagnie di crociera hanno annunciato piani per sospendere le operazioni, per tempi diversi. Uno è Princess Cruises, il proprietario della Princess Grand, la nave che doveva salpare per Vancouver il 2 aprile.

Attualmente è attraccato a Oakland, in California, dopo che diverse persone a bordo sono risultate positive al coronavirus. Giovedì Princess Cruises ha annunciato di sospendere tutte le crociere per la sua flotta per due mesi.

Alcune delle linee più piccole opereranno ancora fuori da Vancouver, almeno per ora.


Risposta 3:

Tieni presente che ogni tipo di vacanza è guidata dalla moda tanto quanto qualsiasi cosa. Mentre il coronavirus difficilmente aiuterà l'industria a causa dei costi diretti, l'effetto che ha sulla percezione potrebbe essere molto maggiore. Ora che molte società sono di proprietà di un piccolo numero di società, ad esempio Carnaval, è in grado di sostenere le perdite in una certa misura. Sono sempre contagiosi per guasti al motore o altri problemi meccanici che possono influire su una crociera e possibilmente su uno successivo. Quindi, in un certo senso, gli effetti del coronavirus sono stati ammessi finanziariamente sotto la voce di bilancio "fallimenti imprevisti".

La percezione è più complicata. Mi aspetterei che non abbia alcun effetto duraturo - dopo che una nave è stata rovesciata abbastanza recentemente - ma queste cose possono essere imprevedibili. Se potesse far riflettere le persone, in tal caso, anticiperei che vedremmo alcuni annullamenti delle enormi navi che tutti stanno costruendo in questi giorni con 5000-6000 persone.