Il coronavirus può diffondersi e sopravvivere nelle regioni tropicali?


Risposta 1:

Sembra che le regioni tropicali siano purtroppo un mix di buone e cattive condizioni per la trasmissione dei virus; dove il clima caldo rende più difficile la trasmissione a causa di molteplici fattori, anche l'umidità MOLTO sembra contribuire a diffondersi mantenendo umide le superfici e permettendo a un virus di indugiare e aspettare che qualcuno si avvicini e lo tocchi con le mani e catturi il virus in questione. Ma l'aria secca secca è la peggiore in termini di trasmissione, quindi perché vedi influenza e raffreddore stagionali. È stato stimato che il 30% dei virus in una sala d'attesa dell'ospedale sarebbe ucciso solo aumentando l'umidità ... ma non al punto di quello che si trova nelle regioni tropicali. Molte ricerche sono ancora da fare, ma ho collegato un articolo affascinante che descrive in dettaglio il come e il perché.

La vera ragione per cui i germi si diffondono in inverno