Non riesco a ottenere il coronavirus se sono esposto ad esso?


Risposta 1:

A causa del tasso di infezione di Covid19 è molto più probabile che tu sia infetto e che sia asintomatico rispetto al fatto che non ti infetti affatto. Tuttavia, se ti capita di avere un sistema immunitario eccezionalmente forte, c'è la possibilità che tu non possa contrarre la malattia.

Detto questo, la percentuale di persone che lo manifestano e mostrano sintomi lievi o assenti è dell'80-90%. Quindi, a meno che tu non sia molto giovane (neonato), molto vecchio (cittadino anziano) o non abbia altrimenti compromesso la salute, le probabilità di avere una reazione grave o fatale a Covid19 sono piuttosto basse.

Sebbene l'attuale tasso di mortalità sia piuttosto elevato (circa il 2%), non ha infettato gran parte della popolazione. Con l'aumentare del numero di casi, è probabile che il tasso di mortalità diminuisca. La mia onesta previsione è che (se il tasso di infezione rimane stabile) entro 6-8 mesi avrà un tasso di mortalità paragonabile all'influenza regolare.


Risposta 2:

I ricercatori non hanno ancora identificato quale sia l'i50 per COVID-19 (ovvero il numero di particelle virali che devono essere inalate affinché il 50% delle persone medie venga infettato).

È probabile che il numero dipenda anche dall'età e dallo stato di salute della persona (cioè dalle condizioni del suo sistema immunitario).

Ad esempio (dal momento che non sono disponibili dati reali), se l'i50 è composto da 100 particelle, una persona con un buon sistema immunitario potrebbe non essere influenzata da 400 particelle mentre una persona con un sistema immunitario debole potrebbe essere infettata solo da 25.


Risposta 3:

Ben dato come tutte le apparenze dicono che è contagioso come l'inferno e si diffonde come un fuoco selvaggio (sì, questi sono i termini altamente tecnici che non ho imparato nella scuola medica di epidemiologia di Harvard)

Quindi direi che probabilmente lo capiresti.

Voglio dire, un ragazzo di New York l'ha catturato da un altro ragazzo mentre guidava l'altro ragazzo in ospedale e sono sicuro che non scambiassero liquidi.