I cani possono essere colpiti dal coronavirus?


Risposta 1:

Sì, i cani possono ottenere il coronavirus. C'è già un vaccino disponibile per loro. Tuttavia, potrebbe non essere la stessa cosa. Anni fa, abbiamo avuto un enorme laboratorio che era sempre aggiornato sulle sue vx regolari. Quando un cane entra con parvo, con vomito e diarrea c'è un odore distintivo, quindi il personale sa anche prima dei risultati positivi del test che ce l'hanno. È entrato ed è stato ricoverato in ospedale con grave diarrea. E puzzava di parvo. Abbiamo pensato che fosse strano dato che ogni anno riceveva la sua vx come un orologio. (Anche se nulla è al 100%) Comunque, abbiamo fatto il sangue e lui è risultato positivo per il coronavirus. Quindi, è stato in giro nei cani per molti anni. Ma, ancora una volta, mentre ottengono la parvo, e c'è una parvo umana, e ottengono l'influenza, ciò non significa che siano esattamente la stessa cosa e la maggior parte delle cose viene raramente trasmessa da animale a umano e viceversa. Ce ne sono alcuni come tigna, leptospirosa e rabbia per citarne alcuni.


Risposta 2:

Al momento non ci sono prove che suggeriscano che i cani siano colpiti o possano trasmettere il ceppo di Coronavirus di cui si sente parlare nelle notizie (COVID-19). I cani hanno un diverso tipo di virus nella stessa famiglia, ma non è contagioso per l'uomo e viceversa. Esistono molti virus che possono essere etichettati "coronavirus", ma proprio come un corvo non è un pappagallo ma entrambi sono chiamati uccelli, COVID-19 non è un coronavirus canino.


Risposta 3:

Cani e gatti non sono sensibili al virus che causa Covid-19 nell'uomo.

Il tuo cane o gatto può ottenere il coronavirus? Ecco cosa dice il veterinario sugli animali domestici e COVID-19

È possibile, tuttavia, che possa diffondersi da uomo a uomo attraverso il contatto con la pelliccia di un animale, quindi se sei in quarantena con il virus, tieni il tuo animale domestico in quarantena con te.


Risposta 4:

Sei bloccato in Cina?

Stanno riferendo che questo virus ha superato la barriera delle specie. Chissà da quale animale proviene. La Cina dice raramente la verità.

Vengono ricordati alcuni prodotti che provengono da lì. Ricordo che il dentifricio che conteneva antigelo importato da lì è stato ricordato da bambino. 50 anni fa.

Appena un prodotto proveniente dalla Cina, un accendino che veniva venduto all'albero del dollaro conteneva metalli pesanti. Una donna l'ha usato ed è morta.

Un altro che ricordo erano i giocattoli per bambini fatti con un guinzaglio.


Risposta 5:

Nessuna prova che possa infettare l'animale! C'è un caso con un cane testato debole positivo

Test del cane positivi per COVID-19 in HK: nessuna prova si diffonde da cane a cane o cane a uomo

Lavati solo le mani e non toccarti gli occhi senza prima averli puliti!

Avere meno contatti con altre persone e stare lontano dalla folla!

Un test per sapere se sei a rischio di contrarre Coronavirus

Coronavirus Quiz: è probabile che io venga infettato da COVID-19


Risposta 6:

Gatti e cani domestici non possono trasmettere il micidiale virus corona agli esseri umani, ma possono infettarsi se l'infezione viene trasmessa dai loro proprietari a bassi livelli.

Preoccupazioni per la malattia degli animali domestici con COVID-19 e la diffusione tra i proprietari e i loro animali sono emerse il 28 febbraio, quando le autorità sanitarie di Hong Kong hanno annunciato che un cane appartenente a una donna malata di COVID-19, ha anche testato "debole positivo" per il nuovo virus corona, il virus che causa la malattia.

Tuttavia, gli esperti del College of Public Health, del College of Veterinary Medicine and Life Sciences dell'Università di Hong Kong e dell'Organizzazione mondiale per la salute animale hanno concordato all'unanimità che i cani hanno un basso livello di infezione.

CONTROLLA DI PIÙ

CORONA VIRUS NEI CANI?

fonte

CNN

(che è verificato di fatto)


Risposta 7:

L'animale domestico sarà il primo caso di trasmissione da uomo a animale confermata infetta

Un cane di Hong Kong il cui proprietario è stato infettato dal coronavirus ha testato il virus "debolmente positivo" per il virus, ha detto venerdì il governo.

In un comunicato, un portavoce del Dipartimento di Agricoltura, Pesca e Conservazione (AFCD) ha dichiarato che il cane è stato menzionato dal Dipartimento della Salute il 26 febbraio.

Dopo aver raccolto campioni orali, nasali e rettali, l'AFCD ha riscontrato che il cane è risultato positivo al virus, ma non ha avuto alcun sintomo.

devi leggere questo

Test per cani positivi per malattia [Corona-virus]