La Cina può contenere il coronavirus e sviluppare una cura?


Risposta 1:

La Cina ha avviato la sperimentazione clinica a

testare rapidamente

un farmaco per la nuova infezione da coronavirus mentre la nazione accelera le terapie per gli afflitti e chiede vaccini per proteggere il resto della popolazione.

Remdesivir, il nome di un nuovo farmaco antivirale di Gilead Sciences Inc. Destinato a malattie infettive come Ebola e SARS, sarà testato da un team medico dell'ospedale cinese-giapponese Friendship Hospital con sede a Pechino per testare il trattamento del nuovo ceppo mortale del coronavirus, un ospedale ha riferito.

Prova per la droga condotta nella città cinese centrale di Wuhan - ground zero del

focolaio virale

che ha devastato e ucciso più di 360 persone, fatto ammalare oltre 17.000 in Cina e diffuso in oltre una dozzina di nazioni in tutto il mondo. Fino a 270 pazienti con polmonite lieve e moderata causata dal virus saranno reclutati in uno studio e test randomizzati, in doppio cieco e controllati con placebo. La stampa cinese The Paper

segnalati

di domenica.

Farmacisti come GlaxoSmithKline Plc. così come le autorità cinesi stanno correndo in una base per l'invenzione dello sviluppo di vaccini e terapie per combattere il nuovo virus che è più contagioso della SARS auricolare e potrebbe costare l'economia globale

quattro volte di più

rispetto ai $ 40 miliardi incassati dall'epidemia di SARS del 2003. La decisione di tenere umani per test di prova per remdesivir mostra che è tra le terapie più promettenti contro il virus che finora non ha trattamenti o vaccini specifici.

Droga Sperimentale

È stato riferito che il farmaco sperimentale non è stato ancora approvato per l'uso da parte di qualsiasi regolatore del farmaco nel mondo, ma viene utilizzato su pazienti che combattono il nuovo virus in assenza di opzioni di trattamento approvate.