Può un quattordicenne morire di coronavirus?


Risposta 1:

Chiunque è sensibile al nuovo coronavirus 2019-nCoV.

È un ceppo di coronavirus che provoca una polmonite rapida, una trasmissione asintomatica uomo-uomo e può sopravvivere per un po 'su superfici inanimate.

La vittima più giovane aveva 36 anni, ma la popolazione preoccupante principale è costituita da persone con più di 40 o meno di 5 anni e persone con condizioni preesistenti. Tuttavia, la polmonite è una disfunzione polmonare molto grave e può essere letale per chiunque se non trattata nelle prime fasi dell'infezione.

Credo che circa 10 persone siano guarite ufficialmente dal 2019-nCoV, ma rispetto alle vittime e a quelle ancora infette, il rapporto è molto piccolo.

Il mantenimento di un ambiente asettico è fondamentale per ridurre al minimo l'epidemia, anche se potrebbe essere già troppo tardi. Questo focolaio si sta rapidamente trasformando in un fenomeno mondiale e potrebbe raggiungere lo stato di pandemia nei prossimi giorni se le cose non rallentano.

Lavati regolarmente le mani e tieni d'occhio le notizie. Se i casi 2019-nCoV sono confermati nella tua zona e manifesti sintomi simili a quelli infetti da un nuovo coronavirus, vai in ospedale e fai il test. Verrai messo in quarantena se sarai positivo, ma potresti salvare innumerevoli vite prendendo l'iniziativa.

Il personale medico è sopraffatto nelle aree colpite. Oltre 55 milioni di persone sono bloccate in 19 grandi aree metropolitane in tutta la Cina orientale. I divieti di viaggio e le restrizioni da e verso la Cina vengono attuati in tutto il mondo. Questo è un focolaio molto grave, nonostante quanto riportato dalla RPC.

Fino a quando non verranno comunicate ulteriori informazioni su questo virus e sulle sue capacità, supponiamo che nessuno sia al sicuro.