Ci sono segnalazioni di cani che assumono il coronavirus?


Risposta 1:

No. Onestamente, odio davvero il fatto che le persone continuino ad acquistare maschere per questi stupidi motivi (se ti riferisci alla notizia che le persone continuano ad acquistare maschere per i loro animali domestici). I vostri animali domestici probabilmente non contatteranno mai il coronavirus. La contaminazione tra specie diverse è rara.

Fonte:

Gli animali domestici possono contrarre il coronavirus da esseri umani o viceversa?


Risposta 2:

OK, quindi i cani ottengono _A_ coronavirus. Lo hanno fatto per almeno un decennio, e molto probabilmente lo abbiamo scoperto solo allora. È abbastanza comune e molto probabilmente non viene diagnosticato. Generalmente causa una lieve malattia intestinale, ma può peggiorare i casi di parvovirus. È disponibile un vaccino, ma la maggior parte dei veterinari sembra vederlo come uno stratagemma di marketing da parte delle compagnie di vaccinazione poiché non si sente parlare di cani che si ammalano SOLO dal coronavirus.

I gatti ottengono anche _A_ coronavirus. Ancora una volta, provoca lievi segni gastrointestinali. Occasionalmente può mutare in una varietà molto più cattiva che fino a poco tempo fa ha ucciso il gatto praticamente sempre, quindi ci sono state molte più ricerche su questo (ad esempio:

Coronavirus felino

) - se hai un gatto, ci sono buone possibilità che abbia (o abbia avuto) il coronavirus.

I maiali possono anche ottenere il coronavirus. Non ne so nulla, perché l'ultima volta che ho maneggiato un maiale ero ancora alla scuola veterinaria.

Il mio punto è che molti animali hanno coronavirus e i coronavirus animali non sono considerati una preoccupazione per la salute pubblica perché, mentre ci sono buone possibilità che questo nuovo DID umano coronavirus derivi effettivamente da un ceppo animale, questo genere di cose accade solo molto, molto raramente (all'incirca qualcosa come una specie incrociata significativa salta ogni decennio circa, nonostante miliardi di animali, quadrilioni senza nome di particelle di virus e molte centinaia di ceppi di virus che conosciamo)

Per quanto i quoran più eminenti di me abbiano affermato, il coronavirus umano è una preoccupazione. Stavo per dire che potrebbe andare piuttosto male, ma è terribilmente euro-centrico; è già abbastanza male. Ma preoccuparsi del trasferimento da e verso cani / gatti? Non un passatempo utile!


Risposta 3:

Il coronavirus come è noto proviene dal pollame per l'uomo. Non sono stati segnalati casi di trasmissione tra cani / gatti e umani.

Essere consapevoli dell'isteria che si sviluppa in genere quando si verifica qualcosa di "romanzo". Il fatto è che più persone sono morte a causa dell'influenza comune. Ma hai mai notato che questa informazione non viene mai menzionata dalla stampa?


Risposta 4:

I cani hanno già i loro ceppi specifici di specie di coronavirus, uno che provoca una gastroenterite e un altro che colpisce il sistema respiratorio. I gatti hanno anche il proprio coronavirus specifico per specie. Fino ad ora non è stato dimostrato che il Wuhan (COVID 19) sia risalito al cane o ad altre specie animali.


Risposta 5:

Oggi ho sentito parlare del primo caso segnalato, ma assolutamente nessun dettaglio, a parte il fatto che era lieve. Se sei preoccupato che il tuo cane lo capisca, assicurati che si lavi spesso le zampe ... e limiti dove va il naso fino a quando il pericolo non è passato. (Sì, sto provando a fare uno scherzo qui, ma probabilmente è troppo presto per farlo.)