Esistono casi confermati di coronavirus in Armenia?


Risposta 1:

Formalmente, ci sono due casi confermati ad oggi, sia nei viaggiatori provenienti dall'Iran che dall'Italia. Tuttavia, questi casi confermati ufficialmente non rappresentano il tasso reale di infezione da COVID-19 in Armenia.

Vi è una carenza di test sui virus qui, quindi i test COVID-19 non sono accessibili al pubblico. In quei giorni anche l'Armenia è fortemente colpita dall'epidemia di influenza stagionale, tuttavia solo i pazienti che hanno recentemente visitato la Cina, l'Iran o l'Italia sono sottoposti al test del coronavirus. Chiunque soffra di COVID-19 che non prova in modo documentato la propria visita all'estero non può richiedere il test. Vale a dire, le autorità armene ignorano solo tutti i casi di infezione domestica COVID-19, anche quelli che hanno provocato la morte.