Le persone in Myanmar si stanno preparando per il coronavirus?


Risposta 1:

Temo che il Myanmar non sia in alcun modo preparato per il Coronavirus. Ci sono così tanti valichi di frontiera in cui persone provenienti da Cina, Laos e Thailandia possono attraversare senza essere controllati e anche se qualcuno è positivo, il Myanmar non ha le strutture adeguate per contenere o mettere in quarantena per fermare la diffusione del virus. Ciò che sorprende è che i paesi vicini registrano e segnalano pazienti infetti, principalmente quelli che erano stati a Wuhan, in Cina. Il Myanmar è mostrato nelle notizie come un paese senza infezioni, quasi come quando lo tsunami dell'Oceano Indiano del 2004 ha devastato l'intera regione. Myanmar ha ostinatamente negato la morte o le vittime dello tsunami. Fu ammesso molto più tardi che lo Tsunami del 2004 uccise e distrusse un gran numero di persone nei villaggi costieri. Presumo che abbia qualcosa a che fare con la mentalità religiosa, come tali disastri accadono alle persone malvagie e poiché il Myanmar (Govt) considera per essere perfetti, non succede nulla del genere qui.


Risposta 2:

Non sono sicuro del motivo per cui stai ponendo questa domanda. Stai per andare in vacanza in Myanmar? Il governo del Myanmar ha allontanato gli aerei dalle aree infette. Il governo afferma di avere in atto piani se qualcuno è stato trovato infetto. Pensi che a tutte le persone in Cina dovrebbe essere vietato l'ingresso, come nel caso di Stati Uniti, Australia, Giappone e pochi altri? Forse il Myanmar lo farà. La Thailandia non lo ha ancora fatto, anche se ci sono 17 casi lì (più di qualsiasi paese al di fuori della Cina). Di recente ho viaggiato dalla Thailandia al Myanmar e la differenza più evidente è il numero di persone che indossano maschere in Thailandia (specialmente quasi la metà negli aeroporti). Naturalmente, se indossi una maschera, dovresti indossare anche guanti usa e getta, in luoghi pubblici. Non ho visto nessuno con i guanti, ma ho visto 2 persone che pulivano le superfici su un aeroplano. Per inciso, qui, a Ngapali e Bagan, non ho visto nessuno indossare maschere.

Attualmente, sono più preoccupato per il fatto di ottenere una malattia / malattia dalle zanzare, come la dengue, l'encefalite, la chikungunya e, ultimo ma non meno importante, la malaria.

Circa un milione di persone muoiono per una malattia trasmessa dalle zanzare, con un massimo di 500 milioni di malaria, OGNI anno.

Pertanto, logicamente, se le persone sono così preoccupate per il virus della corona, allora non dovrebbero mai viaggiare fuori dal rifugio relativamente sicuro del loro paese o delle aree vicine (supponendo che siano senza virus che trasportano le zanzare). Credo che gli ambientalisti sarebbero comunque appassionati a quell'idea!

http://www.hardydiagnostics.com/wp-content/uploads/2016/05/The-Most-Deadly-Animals.pdf

Naturalmente, il coronavirus dovrebbe arrivare sul palco quando il mio paese inizia a reagire come gli altri e consigliare cautela quando si viaggia (o non viaggiare fuori dal Regno Unito). Quindi, sarei sciocco a non dare ascolto al consiglio. (La data di oggi è 02 02 2020)